Polpettine di melanzane per piccini e anche grandi!

Quando ho iniziato lo svezzamento di mio figlio e pian pianino il passaggio dagli omogenizzati a carne e pesce a pezzetti, ho constatato che per farglieli apprezzare di più e per insegnargli a masticare senza affaticarsi troppo, l’idea delle polpette gli era molto congeniale, per cui inizialmente facevo polpette di qualunque cosa, carne, pesce, verdure, finchè non ha iniziato ad abituarsi alla masticazione.

Tra le varie ricette, quella di polpettine di melanzane è sicuramente la pietanza che ha riscosso più successo e che continuo ancora a preparare nonostante lui non abbia più alcun problema nel fare la pappa, innanzitutto perchè la melanzana non è sempre facile da far apprezzare ai bambini piccoli e poi perchè è piaciuta tanto anche a noi per cui solitamente ne preparo un pò di più, per farla volutamente avanzare! 😉

Inizialmente avevo una ricetta di base, ma adesso vado un pò ad occhio con le dosi, regolandomi anche in base alla grandezza della melanzana.

DOSI PER 5 POLPETTE GRANDI

1 melanzana grande

3 cucchiai di parmigiano

1 cucchiaio pan grattato condito

1 fettina di pan carre

1 uovo (opzionale)

100 gr mozzarella

sale q.b.

pan grattato q.b.

PROCEDIMENTO

Accendere il forno a 200° ventilato.

Lavare e bucherellare la melanzana con un coltello, poggiarla su una teglia con carta forno e infornare in forno già caldo per almeno 3 quarti d’ora o finchè la melanzana non si sarà ammorbidita completamente.

melanzana cruda melanzana cotta in forno

Una volta raffreddata, sbucciarla e schiacciarla con una forchetta, scolando l’acqua in eccesso.

melanzana sbucciata

 

polpa melanzana

Aggiungere il parmigiano, il pan grattato condito, la mozzarella tagliata a dadini (eventualmente anche in quantità minore se il vostro bambino non la ama molto), il sale e personalmente mettendo la mozzarella non aggiungo l’uovo, ma è a vostra discrezione.

Inumidire una fetta di pan carre sotto l’acqua, sbriciolarla e aggiungerla al composto, e poi aggiungere il pan grattato fino a far compattare il tutto.

Fare delle polpettine con le mani e passarle nel pan grattato

polpettine di melanzane impanate

 

Disporle nella teglia su carta forno e infornare a 180° ventilato, per circa 30 minuti o finchè non saranno dorate, solitamente a metà cottura o poco dopo, le giro con un cucchiaio.

Potete cucinarle anche in padella, se non vi va di accendere il forno di nuovo o di tenerlo acceso dopo la cottura della melanzana fino alla preparazione delle polpette, ovviamente la doratura non verrà uniforme, ma saranno ottime ugualmente!

polpettine di melanzane

Io le ho provate in entrambi i modi e mio figlio ne va comunque pazzo allo stesso modo! 😉

Se vi è piaciuto questo articolo, mettete mi piace alla mia paginetta Facebook, Piccole creazioni…grandi soddisfazioni, per non perdervi i prossimi post!

Inoltre mi trovate anche su Pinterest e Instagram!

E se vi va condividete cliccando sui pulsanti social qui sotto! Grazie!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.